lunedì 27 ottobre 2014

La prof.ssa Quinzani esclusa dalla commissione per le politiche educative

La lottizzazione operata al ribasso dalla giunta municipale di Calcinato nella seduta del 21 ottobre scorso ha falcidiato le presenze autorevoli nelle commissioni assessorili.
Un caso eclatante è l’esclusione della prof.ssa Annarosa Quinzani dalla Commissione per le politiche educative. 52 anni, laureata in Matematica e in Ingegneria ambientale, insegna da 27 ed è dal 2011 docente di Matematica e Fisica al Liceo statale 'Don Milani' di Montichiari: è stata messa da parte per fare posto a una serie di figure dal singolare prestigio, che potete scorrere consultando la pagina
http://pubblicazioni.saga.it/publishing/DD/homeSearchResult.do?category=DELIBERE&subCategory=DELIBERA+DI+GIUNTA&dispatch=Cerca
Forse ha dato fastidio il suo impegno a difesa della scuola pubblica nella Commissione comunale per il diritto allo studio, organismo in cui ha lavorato alacremente negli ultimi cinque anni. Lasciandola fuori, la nuova Commissione ha perso una presenza libera, informata e appassionata, e quindi, inevitabilmente, avrà meno voce in capitolo, non solo di spesa.

4 commenti:

  1. francesco spaziani27 ottobre 2014 20:41

    Guardando le delibere di nomina delle commissioni risulta che in tutte le commissioni sono presenti almeno 2 commissari da voi nominati. Nulla di cui lamentarsi mi pare. Nella commissione istruzione sono stati nominati 2 commissari (sui 3 spettanti alla minoranza) nominati da bene comune.

    RispondiElimina
  2. Le bugie hanno le gambe corte, signor Spaziani! La falsità delle Sue affermazioni si commenta da sola. Per esempio, per rimanere alla commissione da Lei erroneamente citata (si tratta in verità della commissione per le politiche educative), non c'è nessun nostro rappresentante.

    RispondiElimina
  3. francesco spaziani27 ottobre 2014 23:16

    Scusi magari male interpreto io il seguente passaggio della delibera: "Preso atto, altresì, della nota in data 23/09/2014, pervenuta in pari data al n. 15777 di
    P.G., con la quale i Capigruppo di minoranza consiliare “Con te per Calcinato”, “Bene
    Comune” ed “E’ tempo di… Fiorella Sangiorgi sindaco” indicano in forma congiunta i
    rappresentanti della Commissione in oggetto nelle persone dei sigg. Bono Linda, Quinzani
    Annarosa e Ruffo Mattia" da cui deducevo che "indicano in forma congiunta" significasse che avete indicato anche gli altri due commissari e non solamente la Sig.ra Quinzani.

    RispondiElimina
  4. ll lettore sembra non sapere che i tre membri della minoranza erano in lista a maggio (e lavorano ancor oggi) in tre formazioni politiche diverse da Bene Comune all'interno della quale opera invece la prof.ssa Quinzani, esclusa immotivatamente dalla Commissione.

    RispondiElimina