lunedì 21 luglio 2014

La Tav a Calcinato

Dalle mappe che è stato sinora possibile visionare del tracciato della linea ferroviaria ad alta velocità (Tav) sulla tratta Brescia-Verona, il comune senz’altro più coinvolto quanto a impatto ambientale è Calcinato.
 La Tav entrerà nel nostro territorio a Calcinatello, in località Quattro Vie all’altezza del bivio per la tangenziale SS11, più o meno dove si trova il canile San Rocco. Qui è prevista la confluenza del tratto proveniente da Brescia con quello dall’aeroporto di Montichiari, con la creazione di un enorme incrocio.
 Il sedime interessato al passaggio della ferrovia - oltre ai binari, ci saranno anche aree di salvaguardia e opere di contenimento (muri, terrapieni, ecc.) - avrà una larghezza di circa 100 metri, per l’incrocio il doppio e forse più.
 Proseguendo, la linea corre a nord e a fianco dell’autostrada A4 Milano-Venezia, quindi passerà appena al di là del cavalcavia di via Stazione (interessando anche la fornace vecchia e l’attiguo deposito edile, con possibili conseguenze per il recente quartiere edificato in via Morti Sant’Amos), a fronte del cimitero, e via continuando.
 Infine, in località Cascina Faccendina (nei pressi della chiesetta dei Santi Anna e Gioacchino) inizierà il tunnel (con profondità di almeno 40 metri) che porterà la Tav in galleria sotto Lonato del Garda per riemergere dopo Desenzano del Garda (in queste aree già sono stati realizzati studi allarmanti per i possibili esiti che l’opera potrebbe avere sulle falde acquifere).  
 L’impatto dell’imbocco della galleria, con relativo cantiere, di questo tipo si può vedere dalle immagini di quella di Chiomonte, in Val di Susa: uno stravolgimento del panorama e del territorio di Calcinato.
 Sappiamo che in questi giorni si stanno susseguendo incontri ad ogni livello per discutere del tracciato. Informarsi personalmente e informare il prossimo è oggi il compito minimo di ciascun calcinatese rispetto a questa grande opera.

1 commento:

  1. Mario Pagliari21 luglio 2014 12:53

    E il nostro amato Comune da anni tace o rilascia dichiarazioni esilaranti. Raccogliamo firme contro questi incapaci e superficiali amministratori che vivono solo di finto interesse. Io sono calcinatese da 7 anni.

    RispondiElimina